quello che non ti ho detto..
Mi ha fatto male si, ma non posso paragonarlo al bene che mi fa Memoriesandidols (via memoriesandidols)
8 note
Ti ho guardato in mille modi e ti ho amato in ognuno di loro. cit. (via paureincontrollate)

(via stringimi-finoalleossa)

1.168 note

jncera:

If your name is nancy and you get pregnant you will be pregnancy

(via unescapable)

269.681 note
Combatto, ma la sua mancanza si sente.

Gemitaiz (via fuckingunspokenwords)

B

(via ludorushjob)

(via ludorushjob)

64 note
È che la tua mancanza diventa un dolore fisico dal momento esatto in cui i miei occhi non possono più guardarti perché stai andando via. E la vita è ingiusta perché ci condanna a non dormire abbracciati ogni notte. Memoriesandidols
13 note
Mi sentivo già innamorato, ma di innamorarsi son capaci tutti, e a tutti puó accadere. Amare una persona é un’altra cosa. Fabio Volo (via hearingthemoon)

(via shhilmiocuorestaparlando)

257 note
"In ogni luogo, in ogni momento. Se pensi a me, puoi stare certo che sto pensando a te"

Io lo amo, non riesco a dirglielo perchè è talmente tanto l’amore che fa paura e dirlo lo renderebbe ancora più grande, più reale. Mi viene da piangere se mi dice queste cose. Perchè io l’amore non sapevo cosa fosse, nessuno mi ha mai fatta sentire amata così.

“E’ che io, fra le tue mani ci starei anche tutta la vita”, anche io, anche io, anche io, sempre.

0 note
Avrei tante di quelle cose da dire a volte che scelgo il silenzio per tantissimi motivi.
Lo scelgo perché sono certa che di fronte ho chi non può capire, chi non vuole capire e chi non ha interesse nel farlo.
Lo scelgo perché la mia dignità mi porta a non abbassarmi mai a chiedere nemmeno una briciola d’amore, ma di pretendere quello vero, sentito e spontaneo.
Lo scelgo perché ognuno è libero di vivere la sua vita come meglio crede, ma io sono certa di come voglio vivere la mia. Per tanto non ha importanza che io dica loro il mio pensiero.
Scelgo il silenzio quando vedo che l’egoismo supera il vedere chi si ha di fronte, la superbia supera il voler vedere lo stato d’animo di chi ti sta vicino e la troppa convinzione supera l’umiltà di chi avete appena messo uno scalino sotto al vostro. Silvia Nelli (via bisognasolovolerlovedere)
15 note
Devi imparare le regole del gioco e poi giocarci meglio di chiunque altro.
3 note